Home / Rimozione e Smaltimento Amianto / Rischi per la salute

Rischi per la salute

L'amianto (o asbesto) è una sostanza di natura minerale a base di silicio a struttura fibrosa separabile in fibre molto sottili fino alla dimensione di alcuni centesimi di micron (un micron è un millesimo di millimetro).

 

A causa delle loro dimensioni infinitesime, le fibre di amianto, se inalate, possono entrare molto in profondità negli alveoli polmonare senza che l'organismo sia più in grado di smaltirle. L'amianto è pericoloso solo quando le fibre di cui è composto vengono inalate, non emette radiazioni o gas tossici.

 

 

Le malattie legate all’esposizione all’amianto

Gli effetti nocivi che si verificano a seguito dell’inalazione di particelle di amianto sono derivati da meccanismi patogenetici di natura irritativa, degenerativa, cancerogena e possono determinare l’insorgere di diverse malattie. Tali malattie sono:

  • asbestosi
  • mesotelioma
  • carcinomi polmonari
  • tumori del tratto gastro-intestinale, della laringe e di altre sedi

Le patologie derivanti dalla respirazione di fibre di asbesto sono tutte caratterizzate da un lungo intervallo di tempo tra l’inizio dell’esposizione e la comparsa dei primi sintomi della malattia: tale intervallo, definito “tempo di latenza”, può in generale durare anche decenni. Il rischio per la salute sarà da valutare in base a numerosi fattori: esso sarà direttamente proporzionale a vari fattori quali la quantità ed al tipo di fibre inalate, la loro stabilità e la predisposizione individuale del soggetto esposto allo sviluppo della malattia.


Asbestosi

Fibrosi polmonare, causa l'ispessimento e indurimento del tessuto polmonare rendendo difficoltosa l´ossigenazione del sangue. E' una malattia irreversibile, si manifesta per esposizioni medio-alte e per lungo tempo ad amianto (10 / 15 anni).
Colpisce principalmente chi ha lavorato l'amianto a livello industriale per la costruzione di manufatti o di particolari industriali.
L'asbestosi è una malattia che tenderà a scomparire in quanto la lavorazione dell´amianto è stata vietata in Italia con la legge 257/92.


Mesotelioma

Tumore della pleura (membrana di rivestimento del polmone) o del peritoneo (intestino). Può manifestarsi anche dopo 25 / 40 anni da esposizioni anche a basse dosi. Questo tipo di tumore (molto raro) si manifesta quasi esclusivamente a seguito di esposizioni ad amianto (specialmente crociodilite).


Carcinoma Polmonare

Può comparire anche per esposizioni minime anche a distanza di 15 / 20 anni da quando è terminata l'esposizione.
Il rischio aumenta all´aumentare dell'esposizione. L'insorgere della patologia è maggiore per i soggetti fumatori.

 

 

Contattaci




Sede Legale

Via Dolcianello, 231
53043 - Chiusi (SI) 

P.Iva: 02523340541

 

Capitale Sociale I.V.
€ 2.060.000,00


Sede Operativa

Via Fratelli Napoli, 79
84084 - Fisciano (SA)

 

Email:

grifo.ecologica.srl@email.it

 

Tel: +39 089 954424

Fax: +39 089 9565043